“Lo zozzone” – Diario di Bordo

“Lo zozzone” – Diario di Bordo

01-12-2016, Roma – Centocelle

Pensieri in strada

Centocelle e lo zozzone di notte.
Ci passavo ogni giorno da bambino per andare a scuola.
Abitavo proprio lì a pochi passi.
Nonna dietro di me con lo zaino in spalla ed io grembiule blu con un’orrenda spilletta rossa sul cuore (non ho mai capito bene cosa rappresentasse) e le immancabili bull boys che si illuminavano sul tallone. Qualche figurina in tasca e 500 lire in mano pronto ad afferrare il cornetto semplice che Franco, il vecchio proprietario, aveva già sapientemente preparato.
Ottimizzava alla grande il vecchio Franco.
Chi di noi non ci è passato almeno una volta prima di rincasare dopo una serata con gli amici!? (o almeno chi vive da quelle parti!)
Il tempo s-corre ed il vecchio zozzone ne ha venduti di cornetti in tutti questi anni, cosi come ha creato storie ed aneddoti legati alla vita di una periferia viva ed in continuo cambiamento.
Cambiamento che cerco di tracciare ed osservare attraverso il mezzo che più amo, la fotografia di strada.
dallo-zozzone---centocelle-web

Lo zozzone a Centoelle – Pic by Massimiliano Vecchi Archivio fotografico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *